10-regole-doro-per-non-offendere-la-5712097

10 regole d’oro per non offendere la cucina italiana

Non basta confondersi tra la folla che passeggia in via Veneto a Roma o cercare di imitare lo charme tutto italiano, il turista straniero, per quanto possa essersi integrato, tra divertimento e orrore, si riconosce a tavola.Così l’ Academia Barilla di Parma ha stilato per gli stranieri un decalogo, scherzoso, per evitare gli errori più comuni…

10 regole d’oro per non offendere la cucina italianaultima modifica: 2013-09-28T07:18:00+02:00da lorenz885
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *